Riportare i treni regionali alla stazione vecchia: la proposta

VIAREGGIO - Riportare le fermate dei treni regionali alla stazione vecchia. E' questa la richiesta dell'amministrazione comunale fatta oggi all'assessore regionale ai trasporto Vincenzo Ceccarelli.

-

L’incontro era stato fissato per fare il punto sulle nuove infrastrutture che dovranno sorgere a Viareggio. “Abbiamo chiesto all’assessore la possibilità di ripristinare le fermate dei treni regionali” – fa sapere il vice sindaco Valter Alberici, presente con l’assessore Pierucci e il segretario dell’Autorità portuale Fabrizio Morelli. “Tutta la zona sarà a poco a poco riqualificata. Per facilitare la mobilità dolce è previsto anche la costruzione di un sottopasso ciclo-pedonale. L’assessore si è impegnato in prima persona a farsi portavoce presso le Ferrovie per arrivare prima possibile ad un primo risultato.”

«Procedono i lavori della via del Mare – commentano il vicesindaco e l’assessore – questo incontro era già stato annunciato nei giorni scorsi ed è servito a dare l’avvio agli atti urbanistici necessari per realizzare il progetto definitivo».

«Con un lavoro congiunto con la Regione e l’approvazione del nuovo regolamento urbanistico, verrà a breve stabilita anche la nuova localizzazione dell’edificio che si trova sul tracciato. Edificio, è importante sottolinearlo, la cui costruzione è assolutamente prioritaria».

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.