Un Carnevale a stelle e strisce: all’apertura ospite Kerry Kennedy

VIAREGGIO - E' un Carnevale che parla americano. Vuoi per la trasferta a New York e Chicago, appena conclusa, per promuovere le prossime edizioni, vuoi per la presenza al primo corso di Kerry Kennedy.

-

La figlia di Robert, nipote dell’ex Presidente Usa, sarà in piazza Mazzini sabato pomeriggio a tenere a battesimo l’apertura, a 50 anni dall’assassinio del padre. Ad annunciarlo la Presidente Marialina Marcucci, reduce dal viaggio promozionale nella Grande Mela. Il saluto della Kennedy sarà poco prima dell’alzabandiera, fissato per le 16.30. Ci sarà anche un momento commemorativo per la giornata della Memoria. A seguire il triplice colpo di cannone e il via alla sfilata con lo spettacolo pirotecnico fissato intorno alle 19.30.

Tra le uniche novità non ancora annunciate, la collaborazione con il Parco di Collodi. In area Royal sarà allestito un spazio per bambini con Pinocchio e la sua Fata turchina. Ma il vero spauracchio è il meteo. Le previsioni per sabato al momento indicano pioggia consistente.

Il piano B potrebbe essere posticipare alle 15 di domenica la sfilata, quando è previsto sole e assenza di vento. La decisione sarà presa venerdì. Per domenica è in programma anche la consegna del Burlamacco d’Oro al popolare attore comico Neri Marcorè e l’intitolazione dell’ingresso della Cittadella al suo fautore, il compianto Presidentissimo Elio Tofanelli.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.