Vagli Sotto, quasi ultimato il museo dei cavatori

VAGLI SOTTO - Dopo il ponte sul lago, il volo dell'angelo e le opere di riqualificazione del territorio comunale di Vagli Sotto, il sindaco Mario Puglia torna alla carica e annuncia un'altra novità per aumentare l'offerta turistica, frutto della stretta collaborazione tra Comune ed Asbuc.

-

In questi giorni sono in corso gli interventi per ultimare il Museo dedicato alla storia e al lavoro dei cavatori. Da anni la comunità mette da parte attrezzi piccoli e grandi legati al duro lavoro nelle cave. A breve, queste testimonianze della lavorazione del marmo potranno essere ammirate e anche viste all’opera.

All’interno del museo che sarà ad ingresso libero si potrà vedere come veniva tagliato e lavorato il marmo. Il tutto grazie all’impegno della Cooperativa Apuana che pochi giorni fa ha inaugurato una segheria ultra moderna e oggi collabora attivamente affinché la storia di questo lavoro sia conosciuto anche fuori dai confini comunali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.