Fonteviva Massa rimonta Lagonegro e lascia l’ultimo posto

PALLAVOLO A2 - Salvezza nel mirino per la Fonteviva Pall. Massa. Due successi consecutivi non si vedevano dal trionfale torneo di serie B dell’anno passato. Quelli ottenuti con Taviano e Lagonegro rappresentano quindi un evento che fotografa al meglio il momento di una squadra che, improvvisamente ed inaspettatamente, dopo la sconfitta con Roma ha svoltato.

-

Un’inversione di marcia che ha trasformato la squadra incerta e insicura vista per buona parte della regular season ed anche in questo inizio di Pool C in un gruppo che lotta su ogni pallone, che non si spaventa di fronte ai momenti di difficoltà e che, anche in un tie break iniziato male come quello giocato contro Lagonegro, sa trovare la forza di reagire e piazzare a sua volta il break vincente. Insomma, Massa c’è, è in fiducia ed attende nel miglior stato d’animo possibile la sfida/bivio della settimana prossima contro Bolzano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.