Lavorare in sicurezza sui carri: il piano della Fondazione

VIAREGGIO - Più sicurezza per chi lavora al Carnevale. E' questo l'obiettivo della convenzione firmata tra Fondazione, Comune di Viareggio, Cnr di Pisa e Inail con la consulenza dello Studio Sgrò.

-

Un percorso iniziato un anno fa dalla Presidente Marialina Marcucci per rispondere agli standard richieste dalla normativa nazionale sul lavoro, sia per chi opera negli hangar in fase di costruzione che sulla Passegiata durante i corsi. Intorno ai carri lavorano circa cento persone durante l’anno, si arriva a mille addetti per le sfilate sul viale a mare.

L’accordo siglata farà da prototipo anche per gli altri Carnevali e centri di produzione italiani. Presenti alla firma anche i rappresentanti dei carristi, per primi alle prese con le non sempre facili normative sulla sicurezza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.