Mirko Bertolucci: “Forse meglio che lasci l’hockey a fine stagione”

HOCKEY - "Non capisco tutto questo accanimento nei miei confronti. Per me forse è giunto il momento di fare due passi indietro e di uscire a fine stagione da questo hockey, che non è più il mio hockey". Parole amare di Mirko Bertolucci dopo la sconfitta nel derby col Forte.

-

Parole affidate ad un post sul profilo Facebook accompagnato da due foto. Una che ritrae un PalaBarsacchi della stagione 1988-89, stracolmo di tifosi che seguirono tutte le partite, nonostante risultati non sempre all’altezza. L’altra foto è la tifoseria di oggi, sguarnita in occasione del match casalingo col Bassano.  Bertolucci punta il dito contro chi troppo facilmente critica la squadra. “La sensazione è che si aspetti solo la sconfitta o la partita storta per scaricare su questo gruppo o parte di questo gruppo una serie di offese e attacchi a mio parere non giustificati ed esasperati.
“Attacchi che sinceramente, forse vista l’età, riesco ad accettare sempre meno, non tanto per me ma quanto per i miei compagni.
Non capisco tutto questo accanimento nei nostri confronti. Mi dispiace ma credo sia la scelta migliore! Ah dimenticavo ero sono è sarò tifoso del centro.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento