Piccoli rugbisti crescono; under 18 Rugby Lucca continua a vincere

RUGBY - Continua a crescere in terra lucchese il movimento rugbystico. Un successo, quello della palla ovale, rimarcato non solo dall’aumento esponenziale degli appassionati della disciplina ma anche nel numero di atleti tesserati che è in costante crescita.

-

 

Se, infatti, Lucca è ormai una realtà consolidata a livello seniores, a livello giovanile la società guidata dal presidente Lombardi sta muovendo i suoi primi passi. Passi che però lasciano intravedere un roseo futuro per i rossoneri, con sempre più atleti, anche giovanissimi, che si avvicinano alla palla ovale. Una crescita però, che non è solo quantitativa ma anche qualitativa, con le varie squadre lucchesi che si stanno facendo valere su tutti i campi della Toscana e non solo. Al Romei, domenica mattina, si sono tenuti i concentramenti delle squadre Under 8 eUnder 10. Oltre ai padroni di casa, erano presenti Etruschi Livorno, Titani Viareggio, Union Versilia, Livorno Rugby e Bellaria Cappuccini. Circa un centinaio i bambini impegnati tra le due categorie ed una bellissima cornice di pubblico per una splendida giornata di rugby. Da registrare, innanzitutto, l’ennesimo successo per formazione Under 18 Lucca/Titani che, nella quarta giornata del girone di ritorno, ha sconfitto al Romei la franchigia aretina dei Centauri per 29-10. Un’altra bellissima prova per la squadra nata dalla collaborazione tra Rugby Lucca e Titani Viareggio che prosegue la corsa al secondo posto solitario della classifica alle spalle della corazzata Medicei. Il prossimo impegno per i giovani atleti sarà domenica 18 febbraio a Pietrasanta nel derby contro l’Union Versilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento