167 milioni spesi in Versilia nel gioco d’azzardo

VERSILIA - Cresce in termini di soggetti coinvolti il gioco d’azzardo in Versilia. Boom tra gli adolescenti. Giocati complessivamente nel 2016 quasi 167 milioni nel nostro territorio. Camaiore al primo posto con 355 slot segue Viareggio con 358.

-

Versiliesi stregati dal gioco d’azzardo. Nel solo 2016 nei 7 comuni sono stati giocati quasi 167 milioni di euro nei 1169 slot, vlt e video-lottery. La metà di questa cifra è stata spesa nel solo comune di Camaiore. Segue Viareggio con 38 milioni, Massarosa con 14 e mezzo, Seravezza con oltre 13 milioni , Pietrasanta con 12 , Forte con 3,5 e Stazzema con 559 mila euro. Questi i dati dell’indagine condotta dal Gruppo Espresso. A finire nella gabbia del gioco d’azzardo patologico in Versilia sono sempre più persone ed è per questo che il servizio dipendenze del Sert in via della Gronda a Viareggio, che intende potenziare le iniziative di prevenzione e di intervento, ha convocato oggi un tavolo di discussione sul tema. Presenti l’Arcivescovo di Lucca Castellani, il comandante delle fiamme gialle Filippo Capineri, medici, assistenti sociali e addetti ai lavori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.