“Collezionando”, Altan e Chendi lasciano il segno

LUCCA - Si arrichisce di due testimonianze davvero preziose la Walk of Fame di Lucca Comics. Nella giornata conclusiva di "Collezionando", al Polo Fiere, hanno lasciato il calco delle loro mani due leggende del fumetto italiano: Francesco Tullio Altan e Carlo Chendi.

-

Si arrichisce di due testimonianze davvero preziose la Walk of Fame di Lucca Comics. Nella giornata conclusiva di “Collezionando”, al Polo Fiere, hanno lasciato il calco delle loro mani due leggende del fumetto italiano: Francesco Tullio Altan, il padre del corrosivo Cipputi e della tenera Pimpa, e Carlo Chendi, storico sceneggiatore dei fumetti Disney, l’ideatore di tante avventure di Paperino e Topolino. Le loro impronte, insieme a quelle di altri maestri, andranno a a comporre la strada dedicata alle celebrità del fumetto.

La seconda giornata della kermesse dedicata a fumerro e dintorni ha visto anche l’assegnazione dei premi “Collezionando 2018”. Che sono andati alla casa editrice Tunué, rappresentata dall’amministratore Emanuele Di Giorgi, all’espositore (ed editore) Stefano Bartolomei, allo storico del fumetto Alberto Becattini e ad Enrico Valcamonica, ideatore di una seguitissima pagina Facebook dedicata a Tex Willer.

Per il resto la domenica di “Collezionando” è vissuta ancora sui giochi dei bambini e dei più grandi, sulla ricerca dei pezzi da collezione, sui disegni regalati dai tanti artisti, conosciuti o meno, che hanno partecipato all’edizione 2018 della manifestazione.

Per rimanere dalle nostre parti, in esposizione c’era anche il fumetto “Bomby File”, dedicato alla via della seta, ideato da Daniela Capra e disegnato da Riccardo Pieruccini. Spazio anche all’inclusione e alla solidarietà, con il fotoromanzo “L’ispettore Riccardo Bonas”, un’idea dell’associazione “La Gometa” di Ponte Buggianese per far recitare persone con disabilità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.