Difesa del suolo: rinnovata l’intesa tra Consorzio e agricoltori

VIAREGGIO - Cresce la sinergia tra le aziende agricole e il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la sicurezza idraulica del nostro territorio. Lo confermano i numeri emersi dal convegno che si è svolto a Villa Borbone, organizzato dall'ente consortile.

-

Ben 129, tra aziende agricole e cooperative agricolo-forestali, solo nel 2017 hanno ottenuto dal Consorzio l’affidamento di cantieri di manutenzione sui corsi d’acqua. Quasi un milione e mezzo di euro di opere affidate nell’ultimo anno alle imprese rurali. Poco meno di nove milioni di euro di cantieri assegnati alle cooperative agricolo-forestali, tramite gara, nel giro di appena tre anni.

Al termine del convegno, di fronte a oltre cento operatori del settore, è stato firmato il rinnovo del protocollo di intesa, alla presenza dei massimi rappresentanti dei consorzi.

Presente, oltre al sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, anche l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento