Fiamme gialle pugliesi sequestrano tir carico di carta destinata a lucca

BARI - Funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bari e militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato a Bari 15.830 kg di scarti di carta e cartone. Il carico, trasportato su un autoarticolato bulgaro proveniente dalla Grecia, aveva come mittente una ditta svizzera con sede a Losanna e destinatario una società della provincia di Lucca

-

Dall’esame della documentazione e dal controllo della merce è stato accertato che il gestore della spedizione ha violato varie disposizioni tra le quali l’obbligo, per queste spedizioni, di essere accompagnate da specifiche informazioni sull’origine, la destinazione, l’itinerario e la tipologia di trattamento cui assoggettare i rifiuti nel luogo di destinazione. Il legale rappresentante della società importatrice è stato denunciato all’autorità giudiziaria per traffico illecito di rifiuti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento