Furti negli spogliatoi: baby-ladri denunciati

VIAREGGIO - Quattro ragazzini tra i 14 e i 17 anni sono stati denunciati dai Carabinieri per furto aggravato in concorso. La baby-gang è accusata di aver rubato smartphone, orologi e soldi dagli spogliatoi dell'impianto sportivo "Vasco Zappelli" al Varignano.

-

Il fatto è accaduto domenica, durante la partita di basket tra Bfv Viareggio e Pl Livorno. In cinque giovanissimi sono entrati in azione. Sono stati però sorpresi mentre si allontanavano dalla struttura sportiva con la refurtiva trafugata dagli zaini e dalle borse degli atleti.

Il gruppetto è stato condotto in caserma e denunciati a piedi libero dai militari alla procura dei minori i Firenze. Solo in quattro sono stati denunciati: un quinto adolescente minore 14 anni non è stato denunciato in quanto non imputabile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento