Gesam Le Mura prepara la sfida infinita ai playoff contro Napoli

BASKET A1 DONNE - La vittoria di Napoli ha permesso al Gesam Le Mura di chiudere la regular-season al quinto posto. Nei quarti di finale della poule-scudetto la squadra di coach Serventi ritroverà proprio le partenopee. Si giocherà al meglio delle cinque partite. In caso di superamento del turno in semifinale ci sarà il terribile Schio.

-

Le Mura batte Napoli e si “regala” Napoli nei quarti di finale della poule-scudetto. Meglio due feriti o un morto ? L’antico quesito torna di moda. Noi avevamo detto prima della sfida all’ombra del Vesuvio che forse il sesto posto avrebbe concesso più chances in chiave- semifinale visto che si sarebbe evitato lo Schio “hors categorie”, come dicono i francesi. Ma siccome la saggezza impone di fare un passettino alla volta ecco che le biancorosse affronteranno la Saces Mapei Napoli nei quarti, ovvero un avversario alla portata e contro cui giocarsi l’eventuale semifinale dove però la vincente affronterà poi lo squadrone scledense. Chiaro che almeno sulla carta si tratterà di un confronto proibitivo. Una alla volta però diceva l’antico saggio ed allora sotto con Napoli. Si va al meglio delle cinque partite: date ancora ufficiose ma si dovrebbe giocare il 4 e il 6 aprile a Napoli, poi gara-3 e gara-4 al Palatagliate di Lucca e l’eventuale bella ancora in terra campana. Ma date e calendario preciso sono legate alla possibilità che la Reyer Umana Venezia acceda alla finale europea. Naturalmente supera il turno la squadra che arriva per prima a tre vittorie. Possibilità? Beh alla luce della gara di domenica scorsa, potremmo dire buone. Ci vorrà un Gesam concentrato e attento senza quei cali di tensione tipici e deleteri di questa stagione della squadra campione d’Italia. Difendere il titolo sarà impresa ardua ma sicuramente Crippa & C. sputeranno sangue e sudore prima di abidicare. Di questo ne siamo certi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento