Pirogassificatore, Kme: “I cittadini parteciperanno alla decisione”

BARGA - Kme con una nota torna ad intervenire sulla vicenda pirogassificatore a Fornaci di Barga riassumendo i termini principali del progetto che l’azienda intenderebbe realizzare.

-

Il progetto di rilancio dell’attività industriale della fabbrica di Fornaci , scrive l’azienda – è complesso e articolato e necessita di un iter, progettuale prima, eventualmente autorizzativo poi, che ha i suoi tempi e le sue regole, dettati dalle leggi e dalle norme, che Kme deve e vuole rispettare, inclusa quella del processo partecipativo della popolazione. Un cammino dunque che secondo l’azienda è solo all’inizio.

Kme riassume  poi i termini principali del progetto, che è ispirato, scrive,  alla convinzione che sviluppo industriale, occupazione e benessere economico non sono nemici dell’ambiente. “Kme – dichiara l’azienda – vuole rilanciare l’attività industriale della fabbrica per ridargli una competitività sostenibile nel tempo, con ciò garantendo il recupero dei livelli occupazionali e, in futuro, un loro incremento.

Non parla di pirogassificatore che ancora rimane a livello di ipotesi, ma comunque sottolinea che la massima autonomia energetica possibile è una condizione di necessità per raggiungere l’obiettivo sopra indicato e che comunque  l’eventuale impianto di produzione di energia elettrica dovrà avere come condizioni inderogabili: emissioni totali della fabbrica migliorative di quanto attualmente autorizzato; l’uso degli scarti di lavorazione dovrà essere complementare e non alternativo a iniziative di riciclo e riuso degli stessi; la realizzazione dell’Academy per l’economia circolare, in collaborazione con la Scuola S.Anna di Pisa è parte integrante del progetto per creare non solo un polo di studio e sperimentazione delle migliori pratiche applicabili nell’attività economica, ma anche il recupero di una pregevole struttura quale l’ex Centro Ricerche con importanti ricadute su tutto il territorio, in termini economici ed occupazionali.

Questi e solo questi , per KME, sono i  termini della discussione

Lascia per primo un commento

Lascia un commento