Rissa tra extracomunitari: bar chiuso per una settimana

TORRE DEL LAGO - E' scattata la sospensione della licenza per una settimana per un noto bar del centro della frazione viareggina, a causa di una violenta rissa scoppiata alcune settimane fa appena fuori dal locale tra alcuni frequentatori dell'attività.

-

Il provvedimento di sospensione per sette giorni è stato firmato  per motivi di sicurezza dal Questore di Lucca Vito Montaruli. Nelle rissa due tunisini coinvolti avevano riportato lesioni personali.

“I successivi controlli hanno consentito di riscontrare l’opportunità della chiusura temporanea del locale. Si tratta di un provvedimento preventivo, a tutela della pubblica sicurezza e dell’incolumità degli avventori, che risponde alla finalità di evitare il ripetersi di atti di violenza correlati all’attività dell’esercizio pubblico.”

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento