Tante iniziative per la festa della donna

LUCCA - Non solo mimose, ma tante iniziative di sensibilizzazione a Lucca, soprattutto verso la problematica della violenza di genere e i diritti delle donne, per questo 8 marzo. Manifestazioni riunite sotto l'hastag #ioticredo ideato dalla rete dei centri antiviolenza .

-

E’ riassunto nell’hastag #ioticredo il senso che i centri antiviolenza del territorio hanno voluto dare alle manifestazione per l’otto marzo, festa delle donne. A Lucca la giornata di iniziative ha avuto il suo appuntamento centrale con la manifestazione che ha visto sfilare numerose appartenenti a associazioni di tutta la Provincia, e coordinate dall’associazione Di.Re donne in rete

Ma sono state numerose le iniziative che hanno caratterizzato la giornata della festa delle donne, con lo screening gratuito ai reni in occasione della giornata mondiale del rene, organizzato in collaborazione con il reparto di nefrologia della Asl e l’ordine dei medici. In piazza San Michele invece l’associazione Silvana Sciortino era presente con le consuete primule per sensibilizzare alla lotta al tumore al seno, mentre l’associazione Luna ha raccolto adesioni al documento D.i.Re #ioticredo mentre la commissione pari opportunità di Capannori distribuiva camelie in collaborazione col centro culturale del compitese. La mattinata si è poi conclusa con l’inaugurazione della mostra fotografica “Ritratto di donna” allestita a Palazzo Orsetti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento