Viale San Concordio a senso unico fino alla fine del mese

LUCCA - E' stato finalmente riaperto il viale San Concordio a Pontetetto, ma a senso unico nel tratto davanti a via del Giardino. La strada rimarrà così fino al 30 marzo per permettere il completamento dei lavori Geal di realizzazione del nuovo tratto della fognatura.

-

Il cantiere ha provocato nelle scorse settimane disagi per gli automobilisti che devono spostarsi tra Lucca e Pisa, suscitando anche le proteste dei commercianti della zona. I lavori, ha comunicato proprio Geal, stanno andando avanti secondo i tempi stabiliti, nonostante uno stop di 19 giorni a febbraio a causa del maltempo e prevedono la realizzazione della nuova condotta fognaria lunga 240 metri e del raccordo tra la condotta fognaria esistente e la nuova mediante la costruzione di una camera di manovra nei pressi dell’intersezione di Viale S. Concordio con Via Giardino. Quest’ultima fase dei lavori appena iniziata comporta appunto il senso unico sul viale, in direzione Pisa-Lucca. I disagi per gli automobilisti quindi, sia pure minori rispetto a prima, proseguiranno fino alla fine del mese. Tra l’altro, non sono pochi i conducenti che violano il divieto di accesso per evitare il percorso alternativo. In queste immagini, due automobili che percorrono il viale in modo non consentito proprio mentre dalla parte opposta sta sopraggiungendo un’ambulanza a sirene spiegate.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.