Vigili urbani “pagati” dai privati: il progetto del Forte decolla

FORTE DEI MARMI - Un passo in avanti per il potenziamento della Polizia Municipale in vista della stagione estiva. E' stata la Cna a consegnare all'amministrazione comunale un assegno da quasi 13mila euro per il Progetto Sicurezza 2018.

-

Il budget raggiunto sale così a circa 140mila euro, abbastanza per lanciare l’assunzione di 18 vigili urbani estivi, che si aggiungono agli altri otto stagionali. In tutto circa 50 agenti per un Comune di pochi kmq. Un record. Un rinforzo che il Comune del Forte non poteva permettersi per via del patto di stabilità: per questo è stata chiesto ai privati di coprire i costi.

Tutti hanno aderito. I balneari, che più di tutti hanno contribuito, gli albergatori, i commercianti del centro, le griffe, e adesso anche la Cna con gli operatori del mercato del mercoledì. E pure i privati, imprenditori, titolari di seconde case e russi. C’è chi ha messo 5mila euro di tasca propria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.