Affitti e contributi, una disavventura nei meandri della burocrazia

VIAREGGIO - Vive  sotto sfratto da tempo in una casa a Torre del Lago insieme a due figli minori e alla fine, senza attendere l’arrivo dell’ufficiale giudiziario, sceglie di andarsene in silenzio dopo avere cercato e trovato un alloggio in affitto pagando tre mensilità anticipate.

-

L’assistente sociale della signora le aveva promesso che il suo ufficio, una volta presentata la documentazione, le sarebbe venuto incontro con un contributo di 860 euro. Ma le cose non sono andate cosi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.