Bagni di Lucca, dal governo quattro milioni per scuole e altri interventi

BAGNI DI LUCCA - Si è svolta presso la sala Rosa del circolo dei Forestieri a Bagni di Lucca la conferenza stampa per spiegare nel dettaglio i progetti che hanno portato nella città termale oltre 4 milioni concessi dal ministero degli Interni sotto il governo Gentiloni.

-

I finanziamenti riguardano la messa in sicurezza e l’adeguamento antisismico delle scuole del capoluogo per un importo di 1.730.000, mentre 1.652.000 saranno investiti per la realizzazione del nuovo plesso scolastico in località La Scesta, che ospiterà infanzia e primaria.

130.000 euro sono invece destinati al completamento della struttura nei pressi del Villaggio Globale e 830.000 per il recupero e la ricostruzione di nuovi impianti alle piscine comunali di Villa Ada.

Il finanziamento si completa poi con altri 50.000 euro che saranno destinati alla illuminazione pubblica.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.