Bullismo, all’Itc “Carrara” arriverà l’ispettore scolastico

LUCCA - Il provveditore Buonriposi ha chiesto l'arrivo di un ispettore scolastico all'Itc "Carrara" dopo gli episodi di bullismo verificatisi in una classe e rilanciati sul web con alcuni video.

-

Lo ha annunciato lo stesso provveditore a NoiTv.  “Il preside Lazzari ha attivato tutte le procedure che doveva attivare con competenza e serietà – ha detto il provveditore durante la trasmissione “Dido” – ora però ritengo sia giusto portare la vicenda anche all’attenzione degli ispettori scolastici, dato il clima che si è creato.  Adesso è giusto che persone super partes prendano in mano questa situazione e completino loro gli aspetti fondamentali”.

“Ognuno deve far vedere quello che ha fatto e non ha fatto – ha detto il preside del ‘Carrara’, Cesare Lazzari, anche lui presente alla trasmissione – io sono tranquillo e mi sottopongo volentieri all’ispezione per dimostrare la qualità dell’Istituto ‘Carrara’ “.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.