Depuratore di Querceta: via ai lavori per la terza vasca

SERAVEZZA - Sarà pronta tra un anno, dopo l'ennesimo rinvio, la terza vasca del depuratore di Querceta. Lo ha annunciato Gaia insieme ai sindaci di Seravezza e Forte dei Marmi. La giunta seravezzina ha approvato infatti il progetto esecutivo.

-

I lavori, dal costo di due milioni di euro, saranno affidati a maggio e dureranno fino a gennaio. Poi due mesi di sperimentazione e il via entro l’estate 2019. Obiettivo: aumentare di circa il 40% la potenzialità dell’impianto, passando da 33.000 a 47.500 abitanti equivalenti, distribuiti tra Seravezza, Pietrasanta, Forte dei Marmi e Montignoso. Previste anche strumenti di deodorizzazione.

Un’opera attesa da tantissimi anni in Versilia, per risolvere almeno in parte i problemi di depurazione, causa di inquinamento del mare e dei divieti di balneazione. Seravezza ci ha messo il terreno, Forte dei Marmi 400mila euro. Il resto Gaia.

Grazie a questo ampliamento, nel 2020 sarà dismesso il depuratore di Forte dei Marmi in zona stadio. Ma cosa farne dopo?

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento