Fumata bianca: Giovannetti è il candidato unico del centrodestra

PIETRASANTA - Accordo trovato tra Forza Italia e Lega dopo lunghissime settimane di attesa e trattative. Alberto Giovannetti, coordinatore azzurro, sarà il candidato unico della coalizione, che correrà unita alle elezioni del 10 giugno. Elisa Bartoli sarà vice sindaco, in caso di vittoria.

-

Giovannetti è stato capogruppo di maggioranza nell’ultima giunta Mallegni, e assessore e vice sindaco nei primi due mandati. Indicato un mese fa come candidato da Forza Italia, prima ancora di consultare gli alleati. Oggi l’intesa. A sostenere Giovannetti e Bartoli tutte le forze di centro destra composte dalla lista Pietrasanta prima di tutto – Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Pietrasanta Viva (la lista di Marco Marchi).

Esperienza, quella di Giovannetti, e novità, ovvero Bartoli: questo rappresentano i due capisquadra che puntano a riprendere l’amministrazione di centrodestra nella Piccola Atene, con il sostegno del senatore di Forza Italia Massimo Mallegni, dell’onorevole Riccardo Zucconi e dei Consiglieri regionali Elisa Montemagni e Maurizio Marchetti.

Unità ritrovata, seppur a caro prezzo. Vedi la candidatura di Daniele Mazzoni, che sabato inaugurerà la sede elettorale con la lista civica “Siamo Pietrasanta”. La porta della coalizione resta aperta per l’ex vice sindaco della giunta Mallegni, che però tira dritto.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento