Ghiviborgo, pari a reti bianche col Ligorna

CALCIO SERIE D - Buon pari per il Ghiviborgo con la compagine ligure appaiata in classifica a 42 punti. 0 a 0 ma diverse occasioni di gol.

-

Per la 32 esima giornata del campionato nazionale di serie D, il Ghivizzano Borgo a Mozzano ospitava allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca il Ligorna, formazione ligure appaiata a 42 punti in classifica e quindi anch’essa matematicamente salva. Partita che inizia a ritmi non troppo sostenuti, anche a causa della giornata particolarmente calda. Per la prima emozione bisogna attendere il 34 esimo, e sono gli ospiti a sfiorare il vantaggio: cross dalla sinistra di Masella per Chiarabini che, all’altezza del secondo palo coglie il palo opposto con un colpo di testa, poi Leccetti allontana il pericolo in calcio d’angolo. Si continua a ritmi blandi fino alla fine del tempo. La seconda frazione inizia senza cambi in entrambi le formazioni. Al 19′ è il Ghiviborgo a sfiorare la rete:  rimessa laterale sulla sinistra con Di Paola che difende la sfera dai difensori ospiti, cross sul secondo palo dove però Masini di testa manda alto sopra la traversa. AL 36 esimo espulsione per mister Venturi, che reo di aver detto qualche parola di troppo all’arbitro viene fatto allontanare dalla panchina. La gara termina con un’altra netta occasione per i padroni di casa: Rubechini si libera bene in area e calcia a botta sicura, Gallotti salva sulla linea. Poi, dopo sette minuti di recupero, il direttore di gara chiude il match. Prossimo impegno, per il Ghiviborgo per la penultima di campionato, allo stadio di Albissola.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento