Giovannetti: “Una viabilità green per la Rocca di Sala”

PIETRASANTA - Un accesso "green" con mezzi elettrici per la Rocca di Sala, con partenza dalla piazza Duomo. E una viabilità alternativa dalla via di Capriglia. Questo il progetto di Alberto Giovannetti, candidato sindaco del centrodestra, ospite oggi di Pomeriggio con noi.

-

Nei giorni scorsi Ettore Neri aveva escluso il ricorso a qualsiasi mezzo per salire alla Rocca: solo a piedi. Oggi Giovannetti ha rilanciato il piano già avviato dalla giunta Mallegni. L’accesso al sito, fino alla Torre di Guardia, in attesa della realizzazione di un trenino a cremagliera – ben più ambizioso – sarà attraverso un bus navetta a trazione elettrica, quindi ad inquinamento zero, ma prima va migliorata la pavimentazione, regimate le acque e potenziata l’illuminazione.

Insomma, Giovannetti si gioca la carta Mallegni, oggi senatore, incaricato di reperire i contributi statali necessari per il recupero complessivo della Rocca. Ma l’impegno dell’ex sindaco non finirà qui. Il nome dell’ex sindaco quasi sicuramente sarà presente sul simbolo della lista civica Pietrasanta Prima di tutto, che lo vide vincitore nel 2015, accanto alla lista della Lega e di Pietrasanta Viva.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento