Lucchese alla vigilia del giorno più lungo: closing o non closing ?

CALCIO C - Giovedì sarà il D-Day della trattativa che dovrebbe portare al passaggio della Lucchese da Moriconi a Grassini. Intanto la squadra sente odore di playoff. Sabato turno di riposo e poi l'ultima gara casalinga contro il Pro Piacenza.

-

Sarà il giorno più lungo. Giovedì 26 aprile 2018 si profila come una delle giornate più importanti della storia recente della Lucchese, della gloriosa Pantera. Dopo infatti circa due mesi sapremo e capiremo se la trattativa in corso, e che molti avevano dato già per definita, tra Arnaldo Moriconi di Città Digitali e Lorenzo Grassini andrà finalmente in porto con il passaggio delle consegne attraverso anche un esborso di circa 700mila euro da parte dell’imprenditore di Colle Val d’Elsa. L’appuntamento è fissato in uno studio notarile di Siena. Ci saranno entrambe le parti e soprattutto si metterà fine ad una vicenda che rischia di esasperare tutto l’ambiente e coi tifosi a dir poco preoccupati e talvolta perplessi ? Le frenate, anche brusche, degli utlimi giorni non significa necessariamente che tutto salterà, anzi nelle ultime ore riaffiora un cauto ottimismo. vedremo. Non ci resta che attendere.

Sul campo invece la squadra attende l’ultima partita di campionato che giocherà sabato 5 maggio al Porta Elisa contro il Pro Piacenza. All’andata il 17 dicembre scorso, gara cui si riferiscono le nostre immagini, finì 1 a 0 per gli emiliani grazie ad un calcio di rigore trasformato da Alessandro al 27° della ripresa. Una Lucchese piuttosto brutta che non seppe esprimersi al meglio nel match del Garilli. Oggi, la formazione di Lopez gode invece di ottima condizione e un successo sulla compagine piacentina potrebbe davvero significare playoff che visto l’andazzo stagionale sarebbe davvero un grande risultato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.