Pieve San Paolo, i bambini imparano le manovre di rianimazione cardiopolmonare

CAPANNORI - La Fabio Perini S.p.A., azienda leader nel settore della produzione di macchine per il tissue, insieme alla Onlus Mirco Ungaretti, ha organizzato un corso di di rianimazione cardiopolmonare per i circa 140 aluni e gli insegnanti della scuola primaria di Pieve S. Paolo.

-

Una mattinata diversa per i bambini della primaria di Pieve San Paolo. La Fabio Perini S.p.A., azienda leader nel settore della produzione di macchine per il tissue, insieme alla Onlus Mirco Ungaretti, ha organizzato un corso di di rianimazione cardiopolmonare per i circa 140 aluni e gli insegnanti della scuola. Inoltre, durante una piccola cerimonia, l’azienda ha donato all’istituto scolastico un defibrillatore semi automatico.

I corsi di manovre salvavita per i bambini sono stati tenuti dai volontari dell’Associazione, fondata da Stefano Ungaretti, dipendente della Fabio Perini, in ricordo del fratello Mirco, morto a causa di un arresto cardiaco.

Le iniziative sono state sostenure dalla Fabio Perini, che con l’associazione ha già organizzato un corso di manovre salvavita per la squadra d’emergenza che opera all’interno dell’azienda.

I bambini si sono applicati con entusiasmo per prendere contatto con le manovre salvavita. Una lezione che ovviamente dovrà continuare anche in futuro e che un giorno potrebbe essere decisiva per salvare una vita in pericolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento