Tragico schianto a Lammari, muore giovane di 26 anni

CAPANNORI - Tragico incidente stradale a Lammari la sera di Pasqua. Un giovane di 26 anni, Davide Surace, ha perso la vita scontrandosi con un'auto mentre viaggiava a bordo del proprio scooter.

-

L’impatto si è verificato poco prima delle 21, all’incrocio tra via dell’Ave Maria e la via Vecchia Pesciatina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il giovane stava provenendo dalla Pesciatina Vecchia e si stava immettendo in via dell’Ave Maria, in direzione Lunata. Propro in quel momento da Lammari, sempre su via dell’Ave Maria, stava sopraggiungendo l’auto, condotta da un uomo residente in zona, anch’esso diretto verso l’incrocio della Madonnina.

Per cause in corso di accertamento i due mezzi si sono scontrati. Nell’impatto Surace ha perso il casco ed è volato contro il parabrezza dell’auto, poi è caduto a terra, riportando lesioni gravissime. A dare l’allarme è stato lo stesso automobilista e sul posto è arrivato un mezzo del 118 che ha tentato le manovre di rianimazione. Ma il 26enne, che lavorava al ristorante “Undici Undici”, in piazza Antelminelli a Lucca, non ce l’ha fatta.

Sul posto per i rilievi sono arrivati i carabinieri e la Polizia Municipale di Capannori. L’incrocio dove è avvenuto lo scontro è praticamente privo di pubblica illuminazione e la sua pericolosità è stata più volte segnalata dai residenti della zona.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento