Un libro sulle piante di uso etnobotanico; conoscere gli erbi boni

CASTELNUOVO GARFAGNANA - “Piante di uso etnobotanico in Toscana”, questo è il titolo del volume scritto a due mani da Serena Trimarchi e Paolo Emilio Tomei e che è stato presentato a Castelnuovo Garfagnana in occasione della quarta edizione di "Selvaggia".

-

 

Il libro edito da Maria Pacini Fazzi raccoglie circa un centinaio di ricerche scientifiche sull’utilizzo degli erbi spontanei nella tradizione toscana. Durante la presentazione condotta da Fabrizio Diolaiuti, che si è svolta sotto il loggiato-porta di Castelnuovo Garfagnana, in più occasioni il prof Paolo Emilio Tomei ha sottolineato l’importanza di conoscere gli erbi boni e i suoi antichi utilizzi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.