Valorizzazione Monte Pisano, rinnovata intesa a 7

CAPANNORI - Firmato nella sede municipale il protocollo d’intesa per il triennio 2018-21 fra Capannori Lucca, Buti, Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano per la valorizzazione dell'area del Monte Pisano. L’assessore Frediani: “La scelta di 3 anni fa si è rivelata una scommessa vincente”

-

Promozione congiunta e coordinamento dei territori, nuovi progetti per attrarre risorse europee per investimenti e potenziamento della rete sentieristica e ciclabile. Sono questi i punti cardine del protocollo d’intesa per la valorizzazione del Monte Pisano che i sette Comuni dell’area – Capannori, Lucca, Buti, Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano – hanno sottoscritto per il triennio 2018-2021, rinnovando così l’accordo del 2015. Capofila del protocollo, che si integra con gli ambiti turistici territoriali della Regione Toscana, è stato confermato il Comune di Capannori. Grazie al rinnovo dell’intesa è stato realizzato anche il calendario unico degli eventi del Monte Pisano. È stato anche rinnovato l’impegno di ogni Comune a partecipare in forma aggregata , in sinergia con Toscana Promozione e la Regione Toscana, a due fiere turistiche, Buy Tuscany e Ttg Incontri. Tra le iniziative previste c’è anche l’organizzazione di un tour nel Monte Pisano rivolto ai tour operatori e giornalisti del settore per far loro conoscere meglio questa area. Dall’avvio del protocollo d’intesa nel 2015 il progetto del Monte Pisano è cresciuto. Fra i risultati più importanti c’è la costituzione di un’aggregazione di imprese che mettono in rete i soggetti per la valorizzazione e la promozione del territorio. La Regione Toscana nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 ha finanziato il Pit Montepisano con 3 milioni di euro da destinare ad investimenti per contrastare il dissesto idrogeologico tramite azioni di tutela e salvaguardia del paesaggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.