Amatori Lodi in rimonta espugna il Palaforte (5-3) e si porta avanti 1-0

HOCKEY A1 - La prima gara di Finale Scudetto è vinta dall’Amatori Lodi per 5 a 3. Una vittoria importantissima in Toscana per i ragazzi di Nuno Resende che ora avranno ben due gare consecutive, martedì e sabato prossimi, al PalaCastellotti.

-

Eppure era iniziata decisamente bene per la B&B Service Forte dei Marmi con un fulmineo 2 a 0 nei primi 14 minuti grazie a due gol fotocopia di De Oro e Pagnini, serviti ottimamente in area dai compagni. Con il passare dei minuti però, l’Amatori Lodi riacquistava metri su metri, riuscendo a dimezzare il gap con Verona con un gran gesto tecnico. Decisivo il pareggio di Cocco al 19° minuto su tiro diretto sull’espulsione di Torner. Prima dell’ intervallo, un tiro dalla distanza di Compagno trafigge la difesa fortemarmina per il sorpasso del 2 a 3. Nel secondo tempo, Illuzzi allunga sul 4 a 2. Forte dei Marmi non riesce a superare per ben tre volte Adria Catala su tiro diretto che potevano ribaltare la prima gara di finale. Su uno di questi però Maremmani riesce a ridurre il gap al 16°, dopo il quinto gol di Compagno. Primo punto per l’Amatori Lodi: martedì, tra sole 72 ore, gara-2 al PalaCastellotti, dove i rossoblu dovranno ritornare subito in gara per non far fuggire i lombardi al doppio vantaggio.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.