Assemblea al Piaggione: eppur qualcosa si muove

LUCCA - Si è svolta ieri sera (venerdì 4 maggio) con grande partecipazione, l'assemblea dei cittadini della frazione del Piaggione e l'amministrazione comunale rappresentata dagli assessori alla partecipazione e mobilità Gabriele Bove e ai lavori pubblici Celestino Marchini. Sul tavolo i progetti per la riqualificazione di una delle frazioni di confine del Comune di Lucca.

-

Il primo risultato presentato, già portato a compimento è la messa in sicurezza e restauro della passerella del ponte ferroviario sul Serchio realizzata assieme a RFI e al Comune di Borgo a Mozzano che mette in collegamento di nuovo il Piaggione con Valdottavo. Altro risultato l’introduzione del biglietto per il trasporto pubblico locale alla stessa tariffa di quello urbano riservato ai residenti della frazione. È stata inoltre illustrata nei dettagli la proposta per risolvere il problema dell’illuminazione sul retro della zona residenziale, lungo una via che è di proprietà condominiale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.