Attenzione, truffe telefoniche ai danni degli anziani a Lucca

LUCCA - Due tentativi di truffa telefonica giovedì a Lucca, entrambi segnalati alla polizia e fortunatamente non andati a buon fine. In tutti e due i casi uno sconosciuto, spacciandosi per assicuratore, ha telefonato ad una persona anziana dicendo che il figlio (della persona contattata) aveva avuto un incidente.

-

Il truffatore ha aggiunto che il giovane era in quel momento trattenuto in caserma dei carabinieri che lo avrebbero liberato solo se fosse stata pagata l’assicurazione dell’auto. Per conferma il truffatore ha chiesto di contattare il 112 per avere conferma dell’accaduto, confidando nel fatto che l’anziano, nell’agitazione del momento, non l’avrebbe fatto. Invece in ambedue i casi le persone contattate hanno accolto il suggerimento, telefonando al 112 e scoprendo che si trattava di un fatto completamente inventato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento