Bvlg, bilancio solido ma per ora niente aperture né assunzioni

PIETRASANTA - Subito al lavoro la squadra del nuovo Cda della Banca di Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, insediatosi dopo le elezioni del 12 maggio scorso, che hanno riconfermato in larga parte il Consiglio uscente con alcune new entry.

-

“Il primo obiettivo resta consolidare sempre più il ruolo della Bvlg sul territorio” – ha ricordato il Presidente Enzo Stamati, confermato per altri tre anni alla guida della Bcc con una pioggia di voti.

I numeri della Bvlg restano solidi. Il bilancio 2017 si è chiuso con un utile di 2,7 milioni di euro. 23 filiali, l’ultima aperta a Viareggio al Marco Polo a fine anno, 53 comuni di competenza in quattro province e ben 161 dipendenti. Ma difficilmente nel prossimo trienno si vedranno nuove aperture o assunzioni di personale.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.