Doppia medaglia per Stefano Gori a Rieti

ATLETICA - L'atleta non vendente ha staccato il personale stagionale nei 100 e nei 200 alla tappa italiana di Coppa del Mondo di Atletica Paralimpica: due tempi che gli sono valsi il secondo posto sui 100 e il terzo sulla distanza doppia.

-

Quattro continenti, trenta diverse nazioni, più di 200 atleti si sono dati appuntamento a Rieti, per sfidarsi nel campo sportivo “Raul Guidobaldi” in occasione dell’Italian Open Championship, la tappa italiana del Para Athletics World Grand Prix, la coppa del mondo di atletica leggera paralimpica. ll non vedente toscano Stefano Gori e il suo atleta-guida Patrizio Andreoli ha gareggiato sui 100 e i 200 metri. Nella gara più veloce vittoria per l’islandese Patrekur Axelsson con Gori che si agiudica il secondo posto con il record stagionale personale. Lo stagionale vale invece la medaglia di bronzo sui 200 metri dietro Axelsson e Pirosu.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.