Forte dei Marmi-Amatori Lodi, scatta sabato sera l’eterna finale scudetto

HOCKEY A1 - Inizia sabato sera (ore 20.45) il primo atto dell’attesissima Finale Scudetto di Hockey su Pista. E’ la prima gara al PalaForte, mai successo nelle ultime quattro finali scudetto, in quanto in stagione regolare nell’ultima decisiva gara, il Lodi è riuscito a vincere contro i rossoblu, chiudendo al pirmo posto la regular-season. Un grande vantaggio per la squadra di Nuno Resende, che avrà una gara in più per replicare la vittoria dello scorso anno.

-

Terza finale-scudetto per le due regine dell’hockey italiano che quest’anno sono riuscite a battere l’agguerrita concorrenza di Viareggio e Breganze, due delle quattro squadre accreditate alla vittoria finale. La B&B Service Forte dei Marmi è riuscita a superare i vicentini con un sostanzioso 3 a 0, mentre l’Amatori con un complicato 3-2 ai versiliesi. Quinta finale consecutiva per Forte Dei Marmi, terza finale consecutiva per Lodi: tutti i precedenti indicano una finale a cinque gare, con il fattore campo decisivo ma non troppo. Nel 2015-2016, Lodi era riuscito a vincere la terza gara al PalaForte, ma poi perdendo Gara-4 al PalaCastellotti; nel 2016-2017 i giallorossi riuscirono in gara-5 a vincere ai rigori dopo il pareggio dei regolamentari. Rispetto ad un anno fa, la squadra di Pierluigi Bresciani non ha subìto tanti cambiamenti, con un’ossatura generale che viene mantenuta da cinque anni (3 scudetti consecutivi in bacheca); ma sono i Campioni d’Italia ad aver cambiato di più la loro rosa. I bomber dei playoff sono Gonzalo Romero per i toscani e l’ex Alessandro Verona per i lombardi, mentre i portieri sostanzialmente hanno le stessa statistiche. Una serie di Finale che segnerà cinque sold-out, come già successo lo scorso anno, e che non mancherà di regalare grandi emozioni agli appassionati di questo sport. Amatori Lod i può annoverare un attacco di primo livello (142 i gol segnati in regular season contro 117 dell’avversario) ed un’ottima difesa (66 gol subìti contro 73). In stagione miglior marcatore Giulio Cocco con 29 reti, contro le 28 di Gaston De Oro. La B&B Service parte dal vantaggio della prima gara davanti all’entusiasmo dei suoi tifosi, ma Lodi che avrà ben due gare consecutive per ribaltare un’eventuale vittoria versiliese. Arbitri dell’incontro Luca Molli di Viareggio e Massimiliano Carmazzi di Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.