In strada in sicurezza: studenti oggi, automobilisti domani

CAMAIORE - Si è chiuso venerdì mattina al liceo "Chini-Michelangelo" di Lido di Camaiore il percorso di educazione stradale "Cresco sicuro", voluta dal Comune insieme alla Polizia Municipale, con la Asl e Aci Club Lucca.

-

Un esperienza simulata di cosa significhi mettersi in strada, al volante o al manubrio oppure a piedi, senza la dovuta lucidità.

L’iniziativa infatti era finalizzata a sensibilizzare gli studenti sui rischi che si corrono ogni qual volta si decide di mettersi alla guida dopo aver bevuto.

Ai ragazzi è stato chiesto di fare un semplice percorso a ostacoli e di ripeterlo una seconda volta indossando degli speciali occhiali Alcoovista che riproducono lo stato di alterazione dei sensi indotto dall’alcool. Gli automobilisti di domani hanno avuto così la possibilità di rendersi conto della pericolosità del mettersi alla guida con i riflessi rallentati e senza il pieno e completo controllo dei movimenti.

Dagli studenti, molto colpiti da questa esperienza, sono arrivati interessanti spunti di riflessione, tra cui la proposta di far provare le speciali lenti anche a chi frequenta i corsi di scuola guida.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.