Lucchese senza pace; Moriconi-Grassini, si tratta ad oltranza

CALCIO C - Sembra incredibile ma è così. La Lucchese fatica a trovare la via della tranquillità. Quando ormai sembrava solo una formalità la trattativa di cessione del pacchetto di maggioranza della società rossonera tra Arnaldo Moriconi e Lorenzo Grassini si è improvvisamente arenata. Nodo del contendere sarebbe l'ammontare complessivo dei debiti superiore a quanto concordato e previsto.

-

Secondo indiscrezioni ballerebbero infatti circa 200mila euro. Ore frenetiche quelle in corso con una trattativa che va avanti ad oltranza. Sullo sfondo il destino della Lucchese e la sua tifoseria ormai francamente esasperata da anni di incertezze e fallimenti. L’auspicio che facciamo è che non ci si debba ritrovare a vivere un’altra estate calda.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.