Mungai: “Giubbotti di salvataggio obbligatori per chi naviga nel lago”

MASSAROSA - Il sindaco Franco Mungai rilancia la necessità di nuove misure per garantire sicurezza a chi frequenta il lago di Massaciuccoli, all'indomani del tragico annegamento di Carlo Tambellini, caduto in acqua domenica pomeriggio per assistere al Palio dei Barchini.

-

Una fatalità, avvenuta nella zona della Piaggetta, costata la vita al 46enne di Bozzano, al quale oggi la comunità massarosese ha dato l’ultimo saluto ai funerali. Nonostante i soccorsi, lanciati dall’amico che si trovava con lui sulla barca, per l’uomo non c’è stato niente da fare.

Ma questo triste episodio, l’ennesimo purtroppo nella storia del lago di Puccini, secondo il sindaco deve spingere il Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli e i Comuni a fare di più per rendere del lago un luogo sicuro per lo sport e il tempo libero.

Intanto non è ancora decisa la data di recupero per il Palio dei Barchini, annullato dopo l’incidente. Gli organizzatori di FederCaccia e Versilia Canoa Kayak stanno lavorando per domenica 27 maggio. Ma non è escluso che possa slittare ancora.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.