Nuova linea di produzione alla Ds Smith, il comune chiede garanzie

PORCARI - L'amministrazione comunale di Porcari ha chiesto precise garanzie alla Ds Smith, dopo che l'azienda ha presentato il progetto di sostituzione della linea 1 di produzione. Visto il previsto incremento della produzione, viene chiesto il minor impatto ambientale possibile, soprattutto per i trasporti.

-

La DS Smith ha presentato al comune di Porcari il progetto per la sostituzione della linea 1 dello stabilimento. Un investimento da più di 140 milioni di euro che prevede la realizzazione di un nuovo capannone all’interno dell’area di competenza della cartiera dove assemblare il nuovo macchinario che una volta ultimato dismetterà il vecchio, in funzione dal 1970, che verrà smantellato. La nuova linea si avvarrà di tecnologie decisamente meno energivore rispetto alla vecchia e consentirà un notevole incremento della produzione. L’amministrazione comunale, pur apprezzando l’investimento dell’azienda sul territorio, ha chiesto che vengano rispettate una serie di condizioni per la tutela ambientale.

Oltre alle problematiche relativa al traffico, il comune ha chiesto anche garanzie rispetto all’approvigionamento di acqua, che avverrebbe dal rio Fossanuova, e una soluzione del problema dei cattivi odori provenienti dal depuratore dell’azienda.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.