Parte la raccolta fondi per rendere inclusivo il parco giochi

LUCCA - Parte oggi (martedì) il crowdfunding solidale della Fondazione Il Cuore si scioglie, in collaborazione con la sezione soci Coop di Lucca e l'associazione ANMIL, per rendere il parco giochi di piazzale San Donato accessibile anche ai bambini disabili.

-

I fondi raccolti, sia attraverso il canale digitale sulla piattaforma Eppela, sia attraverso le iniziative tradizionali come cene ed eventi che verranno organizzati dalla sezione soci Coop di Lucca, serviranno infatti ad allestire lo spazio per i più piccoli. Con un’attenzione particolare: i giochi che verranno acquistati saranno adatti anche per le esigenze dei bambini con disabilità

Il progetto prevede anche interventi per migliorare l’accessibilità al parco. L’obiettivo è raccogliere inizialmente 10mila euro, traguardo minimo, per poi puntare al secondo obiettivo di 15 mila euro. Se la raccolta popolare arriverà alla metà della cifra, la Fondazione Il cuore si scioglie raddoppierà quanto raccolto per permettere la realizzazione del giardino. Il tempo massimo fissato per la raccolta fondi è di 40 giorni

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.