Riaperta finalmente la passerella pedonale del Piaggione

LUCCA - Collega i centri abitati di Valdottavo e del Piaggione. Dopo anni di rinvii e intoppi che hanno piu' volte messo a dura prova la pazienza degli abitanti della zona è stata finalmente inaugurata la passerella del Piaggione.

- 1

Il camminamento, che da anni era stato chiuso per inagibilità, riapre grazie all’intervento realizzato da Rfi e cofinanziato dai due Comuni di Lucca e Borgo a Mozzano. Al taglio del nastro dell’opera, considerata strategica dai due comuni confinanti in quanto consente un collegamento rapido fra i due centri abitati, erano presenti i sindaci di Lucca Alessandro Tambellini e di Borgo a Mozzando Patrizio Andreuccetti, il direttore della direzione territoriale produzione Firenze di Rfi Efisio Murgia, gli assessori del Comune di Lucca ai lavori pubblici Celestino Marchini e alla mobilità e patti di confine Gabriele Bove. L’intervento per rendere nuovamente percorribile il camminamento che corre lungo un tratto della linea ferroviaria Lucca-Aulla e che attraversa il fiume Serchio, è stato portato avanti da Rfi con un cofinaziamento da parte del Comune di Lucca di 50mila euro e di Borgo a Mozzano di 15mila euro.

Commenti

1


  1. Finalmente !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.