Riccardo Pera incanta: fa la pole position e poi si prende anche il podio

MOTORI - Davanti a circa 30mila persone Riccardo Pera conferma tutto il suo talento anche a Monza nella seconda prova del campionato europeo Endurance. Sulla Porsche GT3 RSR il 18enne pilota di Marlia ha stupito conquistando una fantastica pole position nelle prove di sabato e si è poi confermato anche nella gara di domenica trascinando il team Ebimotors al terzo posto e sul podio.

-

Un risultato che vale il secondo posto nella classifica del campionato dopo la disputa di due delle sei prove complessivamente in calendario. Nel dettaglio Narac, il francesce compagno di squadra di Riccardo partiva in pole ma a causa di una foratura perdeva posizioni scivolando al quinto posto. Nella seconda frazione il pilota lucchese si scatenava e rimontava fino al secondo posto facendo registrare anche il giro veloce. Il terzo turno (stint) toccava a Babini che però perdeva una posizione col team Ebimotors dunque sul gradino più basso del podio. Prossimo appuntamento il 22 luglio al Red Bull Ring conosciuto anche come circuito di Zeltweg.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento