Sospirone di sollievo: si farà il 53esimo rally Coppa Città di Lucca

MOTORI - L'organizzazione della corsa passa alla scuderia Maremma Corse 2.0. Dopo mesi di trattative, il sodlaizio di Follonica, che già organizza il "Colline Metallifere" ed il celebre "Trofeo Maremma", ha preso il cairco la gestione dell'evento con obiettivi di crescita.

-

 

L’accordo per rilevare l’evento e fargli proseguire la sua luminosa storia è stato raggiunto lunedì pomeriggio tra la Scuderia Maremma Corse 2.0 ed il sinora organizzatore, la Scuderia Balestrero.  La 53^ edizione della Coppa Città di Lucca si svolgerà alla data originaria chiesta per questo 2018 in sede di stesura dei calendari sportivi regionali, quindi il 28 e 29 luglio, con il format che ricalcherà l’edizione 2016 della gara. Vi sarà la novità che alla mattina del sabato verrà organizzato lo shakedown, il test per le vetture da gara, in una località in via di definizione.

Già da questi primi momenti di interazione, MaremmaCorse 2.0 ha trovato la più ampia disponibilità da parte dell’Automobile Club Lucca, sempre vicino, con grande passione, alle vicende dello sport automobilistico lucchese. Il programma di gara prevede la disputa di sette prove speciali, la “Pizzorne” (Km. 11,270), da ripetere tre volte, la “San Rocco” (Km. 11,270) e la “Cune” (Km. 8,500) queste due da correre per due occasioni. Partenza alle 14,01 di sabato 28 luglio dal magnifico scenario dell’Antico Caffè delle mura ed arrivo, nello stesso luogo, alla mezzanotte, dopo quasi 75 chilometri di sfide su strade che hanno fatto la storia dei rallies toscani. Invariato anche il luogo dei riordinamenti e dell’Area Assistenza, previsti nella zona delle “Tagliate”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.