Tanti nomi importanti e “mondiali” al Premio Fedeltà allo Sport 2018

SPORT VARI - Nomi e personaggi davvero prestigiosi saranno presenti al Country Club di Gragnano lunedi prossimo 7 maggio per ricevere la sfinge d'oro del 22esimo Premio Fedeltà allo Sport organizzato da Valter Nieri. Fra questi Marco Villa, attuale c.t. della Nazionale di ciclismo su pista, che ha fatto incetta di medaglie ai campionati del mondo: le più importanti conquistate con Filippo Ganna nell'Inseguimento,oro nel 2016 a Londra e quest'anno ad Apeldoorn nei Paesi Bassi.

-

 

Villa si aggiunge ad un cast di eccezione con altri 4 campioni del mondo:Alberto Gilardino, iridato a Berlino 2006 con la nazionale italiana e a livello di club con il Milan l’anno successivo.A fare la parte del leone al Premio di quest’anno ci sarà il volley con Elisa Togut e Manuela Leggeri, iridate a Berlino nel 2002,nell’unico mondiale femminile vinto dalle azzurre. Sempre per il volley Luca Cantagalli, uno dei più grandi schiacciatori di tutti i tempi che faceva parte della formazione chiamata “Generazione dei Fenomeni” vincitrice di tre mondiali consecutivi. Un momento esaltante anche per il volley lucchese grazie alla Bionatura Nottolini, neopromossa in B1 e finalista in Coppa Italia. Per questa formazione sarà premiato il libero Ilaria Miccoli, una bandiera della squadra avendo indossato fin da bambina la maglia bianconera senza mai aver cambiato squadra. Sfinge d’oro anche al D.S.di calcio Gianluca Andrissi ed all’ex giocatore dell’Inter Francesco “Ciccio” Colonnese. Ma l’albo d’oro del Premio si arricchisce quest’anno anche con il nome di Gabriella Dorio, oro nel 1500 metri piani a Los Angeles ’84, unica mezzofondista azzurra ad aver disputato tre finali olimpiche. La Dorio sarà la 34esima medaglia d’oro olimpica a ricevere la Sfinge d’Oro. Appuntamento a lunedì prossimo per una serata che secondo tradizione regalerà momenti davvero emozionanti e ricchi di fascino nonchè di storia del mondo dello sport

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.