Terzo colpo del Gesam Le Mura: l’ala macedone Jelena Antic è biancorossa

BASKET A1 DONNE - È ufficiale, il Basket Le Mura ha messo sotto contratto l'ala piccola Jelena Antic per la stagione 2018/2019. Nata a Skopje (Macedonia) il 17 giugno 1991, Antic si fa conoscere al grande basket da giovanissima, vincendo nel 2010 il titolo di Mvp al campionato europeo U20 division B (25 punti e 12.3 rimbalzi di media a partita).

-

Formatasi cestisticamente nei college americani gioca per 3 stagioni con le Liberty Flames di Lynchburg in Virginia prima di approdare al Partizan di Belgrado dove vince 3 scudetti e 3 coppe nazionali. Nelle tre stagioni serbe arriveranno anche altrettante affermazioni in Adriatic League. Le ottime prestazioni con la maglia del Partizan accendono l’interesse di molte squadre. Lascia pertanto la Serbia per accasarsi prima al Maccabi Ashod nel campionato israeliano e successivamente in Romania nel Csu Alba Iulia. Nel 2016/2017 vola a giocare in Svezia nel Lulea Basket dove chiude con cifre personali super (15 punti 8,8 rimbalzi e 5,6 assist di media) attirando le attenzioni del Wisla Can Pack, squadra vice-campione del campionato polacco, avversaria del Famila Schio nel girone di Eurolega. La stagione di Jelena termina, però, proprio di fronte alle venete quando dopo soli 4 minuti è costretta a lasciare il campo per infortunio. Antic è un’ala piccola di 187 cm molto tecnica, sa costruirsi il tiro sia in arresto che uscendo dai blocchi ma anche servire le compagne  grazie ad un’ottima visione di gioco e un buon trattamento di palla.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.