Un protocollo per aumentare videosorveglianza

LUCCA - I comuni di Castelnuovo Garfagnana e Villa Basilica hanno sottoscitto un documento assieme alla Prefettura per partecipare a un bando nazionale di assegnazione fondi da investire iun impianti e telecamere per la sicurezza dei cittadini.

-

Alla luce del decreto sulla sicurezza delle città, il Ministero dell’Interno ha costituito un fondo da 37 milioni per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza locale. In questo ambito sono stati firmati oggi due Protocolli d’intesa che mirano a sviluppare strategie congiunte tra Prefettura, Forze dell’Ordine e Amministrazioni comunali per il miglioramento della sicurezza dei cittadini e il contrasto ad ogni forma di illegalità. In particolare, la Prefettura ha sottoscritto con il Comune di Castelnuovo di Garfagnana e con il Comune di Villa Basilica, due docuemnti per la prevenzione e il contrasto dei furti e delle situazioni di degrado potenziando la videosorveglianza. Le Amministrazioni comunali presenteranno i progetti tecnici d’investimento che, qualora rispondenti alle esigenze di sicurezza e capaci di garantire un concreto ausilio alle Forze di Polizia saranno valutate a livello nazionale per l’assegnazione delle risorse necessarie.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.