Vorno-Camaiore al rush finale per un posto in Eccellenza

CALCIO PROMOZIONE - A 90' dalla fine è lotta ancora serrata tra Vorno e Camaiore per la promozione in Eccellenza. Domenica prossima la capolista sarà impegnata al Laghetti di Lammari mentre i bluamaranto saranno di scena sul campo del forte Quarrata. In coda Folgor ormai destinata agli spareggi-salvezza.

-

 

Siamo alle telecamere fisse come si dice in gergo ciclistico. Il campionato di Promozione si accinge a vivere l’ultimo palpitante atto, ovvero la 30esima giornata di un torneo che è stato dominato dalle squadre della provincia di Lucca. In particolare dal Vorno capolista che con un solo punto di vantaggio sul Camaiore intravvede la possibilità di cogliere una storica promozione in Eccellenza mentre per i bluamaranto versiliesi si tratterebbe di un semplice, ma quantomai gradito ritorno. Vorno di scena al Laghetti di Lammari. All’andata, match giocato lo scorso 7 gennaio, finì con un pirotecnico 4 a 3 per la squadra di Alfredo Cardella che qualora riuscisse a ripetersi respingerebbe l’ultimo assalto della formazione di mister Pieri che a sua volta giocherà sul campo del temibile Quarrata, terza forza del campionato.

La classifica suggerisce che tra le ipotesi al vaglio potrebbe starci anche un eventuale spareggio Vorno-Camaiore anche se non pare tra le più probabili. Certo invece che il Pietrasanta giocherà i playoff, da capire se da terzo o quarto mentre in coda la Folgor Marlia pare ormai destinata allo spareggio-salvezza probabilmente contro il Luco.

Fari puntati dunque sul Laghetti. Si tratta di un derby e sarà interessante capire la voglia del Lammari di Fracassi di giocare un brutto scherzo ai cugini del Vorno. Ma anche il compito del Camaiore a Quarrata si profila tutt’altro che agevole. Cercherà di approfittarne il Pietrasanta che però a Cerreto Guidi si troverà di fronte una compagine che vuole il quinto posto e i playoff. Nella parte bassa della classifica alla Folgor probabilmente non basterà battere il già retrocesso Candeglia per evitare i playout. Gara invece ormai ininfluente quella del Villa Basilica a Lamporecchio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento