Alla scoperta del Romitorio di San Nicolao a Guzzanello

BORGO A MOZZANO - Sulle colline che sovrastano Valdottavo si trova uno dei romitori più interessanti di tutta la Toscana. Si tratta del Romitorio di San Nicolao a Guzzanello. L'edificio originale risale addirittura all'ottavo secolo dopo cristo, quando in quella zona era presente una comunità piuttosto importante che nel corso dei secoli è scesa più in basso formando l'odierna frazione di Partigliano.

-

 

Nonostante non sia più abitato da tantissimi anni il romitorio ha sempre rivestito un ruolo importante per le comunità della valle essendo in più occasioni durante l’anno mèta di processioni e pellegrinaggi religiosi. Quest’anno; l’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano proprio per farlo conoscere anche al di fuori ha voluto inserire questo suggestivo ambiente come teatro di un appuntamento del festival estivo “ Borgo è Bellezza”. L’edificio è collocato su un colle nei pressi di Guzzanello sopra Partigliano, si raggiunge solo a piedi lungo un percorso suggestivo immerso tra querce e lecci secolari, bastano pochi minuti per apprezzare il romitorio che trasuda sdi storia e di fede.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.