Anche Fernando Botero al vernissage della mostra dell’amico Valdés

PIETRASANTA - Spettacolare e suggestiva apertura per "Poetica della traduzione", la mostra evento di Manolo Valdés: il celebre artista spagnolo fino al 30 settembre espone tra piazza Duomo, il pontile e il Sant'Agostino 40 opere di rara bellezza e di grande valore.

-

Sabato sera il vernissage, dopo i saluti di rito delle istituzioni, del maestro e della Galleria d’arte Contini (che ha fatto da sponda per l’arrivo in Versilia di Valdes), un emozionante performance live nella chiesa dei ballerini del Dap Festival guidati dalla star di Los Angeles Kevin Stea.

La Clio Dorada, Mariposas o Cabillero, capolavori contemporanei, per la prima volta esposti in una piazza italiana.

A fare visita alla mostra, accompagnato dalla moglie, anche Fernando Botero, icona assoluta della scultura e della pittura, che risiede a Pietrasanta, e amico intimo di Valdés:di rado capita di vedere due dei maggiori artisti contemporanei uno di fianco all’altro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.